Dove Pagare il Bollo

Pagamento Bollo Auto

Il bollo di automobili, moto e ciclomotori può essere pagato in diverse maniere che è utile conoscere date le sanzioni previste a carico dei ritardatari. 

Le modalità di pagamento, così come l'importo della tassa di possesso, variano da Regione a Regione, ma in generale possiamo ricordare che il bollo si può pagare rivolgendosi ad una sede ACI o ad un'agenzia di pratiche automobilistiche, o in alterantiva recandosi in una Banca convenzionata, in un ufficio postale o in una tabaccheria autorizzata al gioco del lotto.

In alcune Regioni d'Italia è già stata attivata anche la moderna modalità di pagamento, attraverso carta di credito, usando il telefono oppure collegandosi ad internet. 

Qualsiasi sia la modalità scelta per versare la tassa di possesso è doveroso rimarcare l'importanza delle ricevute che vanno conservate per almeno cinque anni, anche se le norme possono diversificarsi tra le Regioni ed in ogni caso è consigliabile riporre le ricevute di pagamento in un luogo sicuro per un periodo di tempo maggiore.

Ricordiamo, infatti, che non è necessario conservare il bollo all'interno del veicolo cui si riferisce, dal momento che, diversamente di quanto accade per il contrassegno dell'assicurazione, non è obbligatorio esporre il tagliandino della tassa di possesso.